Alla fine dell’estate scorsa sono tornato, a un anno di distanza dalla prima volta, in un ristorante situato nella zona da Nora, a pochi passi dall’area archeologica e dalla chiesetta di Sant’Efisio, sospeso tra le acque della laguna e il mare.

La sua filosofia è quella di esaltare i prodotti del territorio circostante, laguna compresa, attraverso una cucina moderna e creativa, frutto delle abilità dello chef Francesco Stara e della collaborazione, in veste di mentore, dello chef Claudio Melis, patron del ristorante 1 stella Michelin “In Viaggio” a Bolzano.

Ovviamente, rispettando la ricca specificità ambientale, qui si predilige una gastronomia volta a valorizzare il pesce reperito dai pescherecci della zona con sistemi tradizionali e poco impattanti sull’ecosistema e il mondo vegetale circostante.

Ah, di certo ora vorrai sapere il nome del ristorante, giusto? Sto parlando del Fradis Minoris (1 “doppia” stella Michelin, anche Verde, dalla guida 2022) e queste sono alcune delle fotografie dei piatti assaggiati quella sera.

Fradi Minoris ristorante Pula Nora - Mare

Fradi Minoris ristorante Pula Nora - Gamberi

Fradi Minoris ristorante Pula Nora - Pasta

Oltre alla grande bontà dei piatti, i “bottoni ripieni di ricotta ovina e fiore sardo con tartare di scorfano, ristretto di zuppa di pesce e birra invecchiata” erano un qualcosa d’incredibile, mi ha colpito molto anche l’atmosfera che si respirava durante la cena (la volta prima ero stato per pranzo): siamo stati accolti da un bellissimo tramonto e nel corso della serata, dove il rumore del mare ci cullava insieme alle prelibatezze in uscita dalla cucina, ecco che ha iniziato a farci compagnia la luna, piena, che lentamente si sollevava in cielo. Veramente un luogo magico e indescrivibile, per questo motivo ho deciso di non mostrarti le fotografie della location preferendo lasciartelo scoprire in autonomia.

Inoltre, nella carta dei vini troverai sempre qualche vino naturale, soprattutto proveniente dalla Sardegna, che saprà accompagnare al meglio i piatti che compongono i degustazione presenti.

Beh, io un buon consiglio per quest’estate te l’ho dato, ora se vuoi scoprire qualcosa di più sul Fradis Minoris non ti resta che andarci. Occhio però perché, anche quest’anno, resterà aperto solo fino a inizio autunno. Poi, siccome sicuramente ci tornerò anche quest’estate, non escludo di raccontarti la mia prossima esperienza in maniera più dettagliata.

Non mi rimane che augurarti una buona estate, ovviamente in Sardegna!!!

 

Fradis Minoris
Laguna di Nora, Viale Nora
09010 Pula (CA)
+39 333 349 5001
www.fradisminoris.it

Menù degustazione:
Laguna e dintorni, 95,00 euro
Da-mare, 110,00 euro
Orto in laguna, 95,00 euro
Verde mare, 110,00 euro
Mare nostrum, 130,00 euro

Vini naturali in carta: sì, in parte

Ma quanto vuoi bene a Enoplane.com?!?

Se la risposta è compresa in un range che varia tra tanto e infinito, per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che riguarda il tuo schietto indie blogazine enogastronomico preferito, con la certezza che non sarai mai spammato, iscriviti alla sua newsletter! Dai, non farti pregare. Per noi è importante...

Grazie!

Pin It on Pinterest